Responsabilità medica: il testo approvato dal Senato
23 Febbraio 2017
Riforma pensioni: presto il minimo garantito?
25 Febbraio 2017

Decreto Ministero, Giustizia 27/01/2017 , G.U. 14/02/2017

Rinviate le prove preselettive del concorso per cancellieri.

Così ha deciso il Ministero della Giustizia con decreto 27 gennaio 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 12 del 14 febbraio 2017.

L’eccessivo numero di domande presentate (oltre 308 mila) ha indotto il Ministero a rinviare le date delle prove selettive del concorso pubblico per titoli ed esami a 800 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Assistente giudiziario, indetto con decreto 18 novembre 2016.

La complessa organizzazione delle prove, in relazione al numero di candidati partecipanti, non consente infatti di pubblicare il diario delle prove nei tempi inizialmente previsti.

Le date e le sedi di svolgimento delle prove preselettive saranno quindi stabilite con successivo provvedimento, che sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Speciale – «Concorsi ed esami» del 3 marzo 2017.

Rinviate le prove preselettive del concorso per cancellieri.

Così ha deciso il Ministero della Giustizia con decreto 27 gennaio 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 12 del 14 febbraio 2017.

L’eccessivo numero di domande presentate (oltre 308 mila) ha indotto il Ministero a rinviare le date delle prove selettive del concorso pubblico per titoli ed esami a 800 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Assistente giudiziario, indetto con decreto 18 novembre 2016.

La complessa organizzazione delle prove, in relazione al numero di candidati partecipanti, non consente infatti di pubblicare il diario delle prove nei tempi inizialmente previsti.

Le date e le sedi di svolgimento delle prove preselettive saranno quindi stabilite con successivo provvedimento, che sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Speciale – «Concorsi ed esami» del 3 marzo 2017.

Rinviate le prove preselettive del concorso per cancellieri.

Così ha deciso il Ministero della Giustizia con decreto 27 gennaio 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 12 del 14 febbraio 2017.

L’eccessivo numero di domande presentate (oltre 308 mila) ha indotto il Ministero a rinviare le date delle prove selettive del concorso pubblico per titoli ed esami a 800 posti a tempo indeterminato per il profilo professionale di Assistente giudiziario, indetto con decreto 18 novembre 2016.

La complessa organizzazione delle prove, in relazione al numero di candidati partecipanti, non consente infatti di pubblicare il diario delle prove nei tempi inizialmente previsti.

Le date e le sedi di svolgimento delle prove preselettive saranno quindi stabilite con successivo provvedimento, che sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Speciale – «Concorsi ed esami» del 3 marzo 2017. Consulenza Legale Sciacca

Fonte: Altalex 

Consulenza Legale Sciacca, NomoLex Studio Legale, Consulenza Legale Sciacca, Studio Legale Sciacca, Consulenza Legale Sciacca, Avvocati Sciacca, Consulenza Legale Sciacca